Cronaca
RITROVAMENTI NELLA SPAZZATURA

Smartphone e monopattini tra la frutta e la verdura: nei guai un negoziante

Si tratta di un cittadino marocchino di 43 anni con precedenti

Smartphone e monopattini tra la frutta e la verdura: nei guai un negoziante
Cronaca Milano città, 16 Aprile 2022 ore 10:27

Smartphone e monopattini tra la frutta e la verdura: a Milano indagato un negoziante di origine marocchina.

Indagato il titolare di un negozio di alimentari per ricettazione

Una sfilza di materiali tecnologici ritrovati nella spazzatura. Nella mattinata di ieri, venerdì 15 aprile, a Milano la Polizia di Stato ha indagato il titolare di un negozio di alimentari per ricettazione. Nella spazzatura sono stati rinvenuti, infatti, smartphone e monopattini.

Il blitz della Polizia in via Polesine a Milano

Nel corso di un controllo effettuato unitamente agli agenti della Polizia Annonaria in via Polesine, i poliziotti delle volanti della Questura hanno rinvenuto un vero e proprio vaso di pandora: 3 monopattini, 2 laptop, 16 smartphone, 6 tablet, 3 powerbank, 5 cuffie con microfono, 45 sigarette elettroniche, 55 liquidi per sigarette elettroniche e 279 atomizzatori per sigarette elettroniche.

Nei guai un marocchino di 43 anni

Il titolare, un cittadino marocchino di 43 anni, con precedenti di polizia, è stato indagato dagli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter