Cronaca
Sponsorizzato

Nuova era per CSC Compagnia Svizzera Cauzioni: annunciato il lancio del nuovo sito web

Nuova era per CSC Compagnia Svizzera Cauzioni: annunciato il lancio del nuovo sito web
Cronaca 14 Dicembre 2022 ore 05:00

La Comunicazione di un’impresa parte sempre da un buon biglietto da visita, come un buon sito web. La variopinta clientela della CSC Compagnia Svizzera Cauzioni, che negli anni ha avuto il primo approccio ai suoi servizi grazie al sito internet, da adesso troverà un sito web rinnovato e pronto a raccogliere i propri contenuti in maniera più chiara, esaustiva ed efficace. Il nuovo sito vuole rivolgersi alla clientela sia privata che pubblica allocata in vari paesi. 

Il restyling del nuovo sito web di CSC Compagnia Svizzera Cauzioni si è voluto attuare per avvicinare ancora di più le imprese ai propri servizi e per approcciare in maniera sintetica e chiara alle numerose tipologie di consulenza e di supporto aziendale che è in grado di offrire. Le aziende sfrutteranno quindi l’opportunità di conoscere e far conoscere meglio la compagnia per richiedere il proprio servizio o per presentarlo ai loro clienti.

Dato che CSC Compagnia Svizzera Cauzioni ha clientela in moltissimi paesi, è stato reinserito l’apposito elenco contenente tutte le nazioni ove ha sede la clientela della compagnia, in continuo aggiornamento in base alle nuove acquisizioni. In attesa di un eventuale aumento del network, è stata già predisposta una nuova interfaccia grafica dedicata a tale elenco. 

CSC Compagnia Svizzera Cauzioni ha riconfermato il consueto avviso sulla solvibilità già inserito nel vecchio sito e dedicato alle nuove imprese che vogliono richiederne supporto, tenendo sempre conto della nazionalità della clientela e delle sedi ove sono allocate tali imprese estere.

L'evoluzione del mercato ha spinto CSC Compagnia Svizzera Cauzioni a elaborare un nuovo sito dalla grafica rinnovata e innovata. Con questo si approccia a nuove forme di comunicazione più semplici ed essenziali ma non per questo meno efficaci.  

A cura di: CSC Compagnia Svizzera Cauzioni

 

Fonte: www.csc-lugano.com 

 

Seguici sui nostri canali