Menu
Cerca
san vittore olona

Sindaco compra e dona pennarelli ai bambini a casa per l'emergenza

Sindaco compra e dona pennarelli ai bambini a casa per l'emergenza
Cronaca Legnano e Altomilanese, 24 Aprile 2020 ore 15:36

Sindaco compra e dona pennarelli ai bambini in casa per l'emergenza Coronavirus: è il gesto del primo cittadino di San Vittore Olona Daniela Rossi.

Sindaco compra e dona pennarelli ai più piccoli

Ha comprato oltre 200 confezioni di pennarelli e li ha donati ai piccoli concittadini che si trovano in casa in questo periodo di emergenza Coronavirus. E' il regalo del sindaco di San Vittore Olona Daniela Rossi (che ha speso soldi suoi)per i bimbi da 3 a 6 anni, che arriverà insieme alle mascherine per la famiglia: "Comunico con piacere che da oggi, con l’aiuto insostituibile e prezioso dei volontari, si inizierà la distribuzione di altre mascherine - annuncia Rossi - La Regione ne ha fornite 3100, il nostro Comune ne ha acquistate autonomamente altre 2000. In questo modo abbiamo la possibilità di consegnarne una per famiglia e di garantirne un numero maggiore a tutti i cittadini che vivono situazioni di isolamento e malattia nonché ai volontari per il particolare compito che svolgono. In questa occasione - annuncia - ho pensato di fare recapitare un mio dono ai cittadini più piccoli, 260 bambini sanvittoresi dai 3 ai 6 anni, costretti in casa da molto tempo: ho acquistato personalmente per ognuno di loro una scatola di pennarelli perché possano colorare tanti fogli bianchi da regalare a mamma, papà e nonni. Troveranno, insieme a un mio pensiero, una bella poesia di Gianni Rodari. E’ un modo concreto per essere vicina ai nostri piccoli cittadini che, per il momento, non possono ancora correre all’aperto in modo spensierato".

SERVIZIO PIU' COMPLETO SU SETTEGIORNI IN EDICOLA DA VENERDI' 24 APRILE 2020

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE