Si schianta contro un guard-rail sull’A 4 muore venegonese di 65 anni

All’origine dell’incidente potrebbe esserci un malore. Vittima Roberto Frattini un professionista di Venegono Inferiore. Lutto anche nel mondo politico

Si schianta contro un guard-rail sull’A 4 muore  venegonese di 65 anni
Cronaca Saronno, 17 Marzo 2018 ore 01:37

Tragico incidente giovedì pomeriggio sull'A4. Forse a causa di un malore muore a 65 anni Roberto Frattini, professionista di Venegono Inferiore.

Si schianta contro un guard-rail per un malore e muore

Roberto Frattini era in auto e stava percorrendo l’A4, in direzione Milano. All’altezza di Trezzo sull’Adda, forse a causa di un malore, ha perso il controllo ed è finito contro un guard-rail. Non sarebbero stati coinvolti altri mezzi, ma l’incidente ha provocato lunghe code in autostrada. Per Frattini, però,  non c’è stato più nulla da fare.

Frattini aveva 62 anni, una famiglia nota per l’impegno politico e amministrativo

Si schianta contro un guard-rail giovedì pomeriggio. Vani i soccorsi del 118.  Sul posto la Polizia stradale a cui spetta la ricostruzione dei fatti. La notizia della tragica scomparsa di Frattini ha gettato nello sconforto le comunità di Tradate e Venegono Inferiore, dove risiedeva. Lutto anche nel mondo politico. La moglie di Frattini, Barbara Lamperti, direttore Ats Insubria, dopo un'esperienza amministrativa nelle fila del Carroccio si era candidata sindaco nel 2014 per la formazione di centrodestra  "Venegono da Vivere" che oggi rappresenta in qualità di consigliere comunale. Una passione, quella per la politica, ereditata anche dalla figlia Romina. Presentatasi a elezioni amministrative nella lista della Lega, è oggi consigliere di maggioranza a Tradate.