Si pedala producendo energia: 52 ore no stop

All’iniziativa Energiadi sta partecipando tutta la comunità di Cornaredo: già prodotti 16mila watt.

Si pedala producendo energia: 52 ore no stop
Rhodense, 18 Marzo 2018 ore 12:52

Una pedalata di 52 ore no stop per produrre energia facendo sport e divertendosi. All’iniziativa lombarda Energiadi sta partecipando tutta la comunità di Cornaredo: dai grandi ai piccini.

Si pedala per 52 ore senza sosta

 

L’iniziativa Energiadi ha riscontrato una grande partecipazione fino ad ora, da parte di tutta la cittadina. Una pedalata continua di 52 ore, comprese le notti, contemporaneamente in tutta la Lombardia per produrre energia e imparare di più sul riciclaggio.

Una pedalata no stop che fa bene all'ambiente e al fisico

Quest’anno la scuola media Curiel e l’ICS IV Novembre sono i più importanti partecipanti.

Mentre si pedala ci si diverte. Un programma fitto di intrattenimenti accompagna i ciclisti ecologisti.

L’iniziativa è aperta a tutti coloro che hanno voglia di scaldare la sella e pedalare!

Fino alle 12 di oggi sarà possibile dare un contributo. Poi arriveranno i risultati finali.

Tutta Cornaredo in sella

A partecipare, tutte le associazioni di Cornaredo, gli alunni, il corpo docenti, gli insegnanti, l’intera cittadina che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, che ha raggiunto risultati eccezionali. 16.000 watt finora.