nel milanese

Si finge nipote per rubarle soldi e oro, ma l’87enne le tende una trappola e la fa arrestare

L’87enne è stata più abile della truffatrice e intuendo il raggiro ha allertato la polizia col cellulare.

Si finge nipote per rubarle soldi e oro, ma l’87enne le tende una trappola e la fa arrestare
Milano città, 24 Settembre 2020 ore 18:23

Si finge nipote per rubarle soldi e oro, ma l’87enne le tende una trappola e la fa arrestare.

Si finge nipote per rubarle soldi e oro, ma l’87enne le tende una trappola e la fa arrestare

La vittima, un’anziana signora di 87 anni, contattata dalla donna al telefono di casa. Durante la chiamata, la truffatrice ha fatto finta di essere sua nipote, raccontandole di aver bisogno assolutamente di denaro per saldare dei debiti. La polacca ha iniziato a chiedere con insistenza dei soldi contanti e i gioielli che l’anziana custodiva in casa. Ma l’87enne è stata più abile della truffatrice e intuendo il raggiro ha fatto credere alla sedicente nipote che avrebbe raccolto soldi, gioielli e oro che aveva in casa per consegnarglieli.

La trappola tesa dalla signora d’accordo con il poliziotto

Nel frattempo la signora ha contattato il 112. L’operatore del centralino ha suggerito alla donna di prendere tempo con la truffatrice, dando modo al personale in borghese della Sezione Antirapina della Squadra Mobile di predisporre un servizio in prossimità dell’appartamento della vittima.

Poliziotti in borghese sul posto

All’ennesima chiamata della truffatrice, la vittima, del tutto rassicurata dalla presenza dagli operatori di polizia, ha raggiunto il luogo indicato dalla polacca come punto di consegna di oro denaro. Ma appena l’anziana ha consegnato la busta, i poliziotti sono intervenuti e hanno arrestato la truffatrice. Deve rispondere dell’accusa di truffa aggravata la donna polacca arrestata dalla polizia.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia