Menu
Cerca

Si ferma sul posto disabili: patente ritirata e veicolo sequestrato

Si ferma sul posto disabili: gli agenti della Polizia locale di Castano Primo lo notano e fanno dei controlli. Ecco le sanzioni per l'automobilista.

Si ferma sul posto disabili: patente ritirata e veicolo sequestrato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 27 Giugno 2018 ore 19:24

Si ferma sul posto disabili e insospettisce gli agenti della Polizia locale di Castano Primo.

Si ferma sul posto disabili: i controlli della Polizia locale

Nei giorni scorsi, gli agenti del Comando Castanese, hanno notato un automobilista fermarsi pochi secondi su un posteggio disabili del centro cittadino. A far partire il controllo delle forze dell'ordine è stato l’atteggiamento nervoso del soggetto, che alla vista dell’operatore di polizia è montato subito in macchina cercando di ripartire. L'uomo è stato così subito fermato. Dai controlli è emerso che il soggetto, con precedenti di polizia, risultava privo di patente di guida in corso di validità, senza assicurazione e senza la revisione del mezzo.

Una confisca di un mezzo era avvenuto già qualche settimana fa.

La sanzione e il ritiro della patente

Nel frattempo l'automobilista ha cercato di fornire alterate informazioni circa un’ipotetica validità della sua patente di guida. Gli agenti del Comando di piazza Mazzini però hanno riscontrato che le scuse fornite non erano reali. Così l'uomo è stato per un totale di  1.173 euro. Oltre a ciò, gli agenti gli hanno ritirato la patente in suo possesso eseguestrato il veicolo.

(Foto di Stefano Jemma)

 

Torna alla Home e leggi le altre notizia