La 21enne alle selezioni del concorso di bellezza per eccellenza

Sharon, da Abbiategrasso al sogno di Miss Italia

Sharon De Rosa ha un sogno: lavorare nel mondo dello spettacolo. Trampolino di lancio? Magari Miss Italia. Così ha superato la timidezza ed ha iniziato le selezioni. Ora è pronta per partecipare a Miss Lombardia

Sharon, da Abbiategrasso al sogno di Miss Italia
Magenta e Abbiategrasso, 18 Settembre 2020 ore 17:29

Sharon De Rosa ha un sogno: lavorare nel mondo dello spettacolo. Trampolino di lancio? Magari Miss Italia. Così ha superato la timidezza ed ha iniziato le selezioni. Ora è pronta per partecipare a Miss Lombardia

Sharon, da Abbiategrasso al sogno di Miss Italia

Sharon De Rosa ha un sogno: lavorare nel mondo dello spettacolo. Trampolino di lancio? Magari Miss Italia. Così ha iniziato le selezioni ed è pronta per partecipare a Miss Lombardia.« Fin da piccola ho sempre desiderato lavorare nel mondo della televisione e della moda. Da ragazzina però ero timida. Oggi ho 21 anni ed ho maturato una maggiore sicurezza personale ed voluto intraprendere un percorso di questo tipo, partecipando alle selezioni per il concorso di bellezza per eccellenza. E’ ancora un sogno ma mi sto impegnando per raggiungerlo».

Già passate due selezioni nei primi giorni di settembre, ora Sharon aspetta di sapere anche quando ci sarà Miss Padania: «Il Covid ha rallentato anche i concorsi di bellezza. Le prime due selezioni sono andate benissimo. L’ambiente un po’ mi spaventava, invece mi sono sentita a mio agio e questo mi ha caricata ancora di più e dato la sicurezza di sentirmi al pari con le altre». Anche una Miss ha le sue insicurezze. Difficoltà che però Sharon ha affrontato e sta superando. Sostenere colloqui pre sfilata e poi concorsi, la sta aiutando a capire le sue passioni ed i suoi interessi.

«Sto capendo cosa voglio fare e cosa no. Purtroppo non ho avuto un percorso scolastico esaltante, sono stata un po’ pigra, però sono giovane e sono certa che trovando una passione, un settore che mi entusiasmi, potrei mettermi a studiare, ad esempio teatro o qualcosa nell’ambito della moda».

Diploma socio-sanitario, mentre sogna le sfilate, cerca anche lavoro, consapevole non sia un mondo semplice quello della moda. Nata in provincia di Salerno, ormai abbiatense di adozione: «Vivo con i miei genitori ad Abbiategrasso fin dalle elementari. Sono sempre stata una ragazza timida ed un po’ chiusa. Crescendo ho imparato ad accettarmi e lavorare su me stessa. Durante il lockdown ho deciso di iscrivermi a questo concorso di bellezza che, incrociamo le dita, mi potrebbe portare a Miss Italia. E’ difficile ma mi piace sognare e vederla comunque come un’opportunità».

La cosa più difficile per una Miss in questi mesi? «Mantenere la linea ed allenarsi in lockdown. Mia madre cucina benissimo e ci siamo dilettate ai fornelli. Per fortuna mi piace allenarmi, altrimenti sarebbe stato un problema». Non resta che fare il tifo per l’abbiatense Sharon.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia