Sequestrati alcolici e superalcolici fuori dalle feste per studenti

La Polizia locale ha recuperato 25 bottiglie e contestato tre verbali per i trasgressori del divieto di consumo in area pubblica.

Sequestrati alcolici e superalcolici fuori dalle feste per studenti
Cronaca Legnano e Altomilanese, 30 Marzo 2018 ore 13:32

Sequestrati alcolici e superalcolici fuori dalle discoteche in cui erano state organizzate feste per gli studenti delle scuole superiori.

Sequestrati alcolici e superalcolici durante il servizio notturno della Polizia locale

La Polizia locale di Legnano ha iniziato la programmata serie di controlli notturni con lo scopo, tra l'altro, di contrastare condotte pericolose per la sicurezza stradale e l'abuso di sostanze alcoliche (il sindaco Gianbattista Fratus ha anche emanato un'ordinanza a tema). Nella serata di mercoledì 28 marzo, il comando di corso Magenta ha predisposto un servizio rinforzato con dieci agenti, alcuni dei quali in borghese. Nei pressi di due discoteche nelle quali erano state organizzate feste per gli studenti delle scuole superiori, il personale ha sequestrato 25 bottiglie tra alcolici e superalcolici e ha contestato tre verbali per violazione del regolamento di polizia urbana per il consumo di bevande alcoliche in area pubblica.

Denunciato un pachistano e sedata una rissa

Nel corso della notte, gli agenti hanno anche denuncuato all'autorità giudiziaria un cittadino pachistano per violazione della normativa sugli stranieri e sedato una rissa tra italiani. "Nel complesso non si sono verificate particolari criticità - sottolinea l'assessore alla Sicurezza Maira Cacucci -. Merito della professionalità della Polizia locale e della collaborazione dimostrata dagli organizzatori degli eventi, a conferma del fatto che la sinergia tra personale in divisa e cittadinanza è un efficace strumento di prevenzione".