Senza sosta i controlli straordinari dei Carabinieri di Saronno

I militari, dislocati su varie zone del territorio, hanno identificato circa 150 persone, controllando anche 85 veicoli.

Senza sosta i controlli straordinari dei Carabinieri di Saronno
Cronaca Saronno, 11 Maggio 2018 ore 12:48

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 10 maggio, i carabinieri della Compagnia di Saronno hanno eseguito un servizio di controlli straordinari nelle città di Saronno e Caronno Pertusella.

Senza sosta i controlli straordinari dei Carabinieri di Saronno

Le pattuglie hanno eseguito posti di controllo nelle vie periferiche e nei principali punti d’accesso delle due cittadine del sud-varesotto, concentrando le attenzioni anche su alcune zone centrali della città degli amaretti come Piazza De Gasperi e Piazza Schuster. Tra i soggetti passati al terminale anche alcuni gruppi di adolescenti che stazionavano  sotto i porticati dei palazzi. Si è approfittato peraltro della circostanza per improvvisare un “incontro all’aria aperta” con un nutrito gruppo di giovanissimi studenti, a cui i militari hanno spiegato quali sono le conseguenze negative di alcune frequentazioni sbagliate. Questa è una modalità di servizio di prossimità che l’Arma predilige, fra le tante, per fare prevenzione. Nel frattempo gli equipaggi continuavano la pressione sul territorio, formalizzando alla fine dell’attività ben otto denunce a piede libero.

Deferite tre persone per guida in stato di ebrezza

Tra il pomeriggio e la serata sono state deferite tre persone per guida in stato di ebbrezza alcolica: un 50enne di Tradate, un 24enne di Uboldo e un 66enne di Origgio son risultati positivi all’alcol test. Quattro extracomunitari, due tunisini e due marocchini, sono stati deferiti ai sensi della normativa sull’immigrazione perché irregolari sul territorio nazionale e contestualmente avviate le procedure per il rimpatrio.

Segnalate tre persone per uso di droga

Tre assuntori di stupefacenti sono stati segnalati alla Prefettura di Varese perché trovati in possesso di tre dosi di cocaina e cinque grammi di hashish. Si tratta di un uboldese di 27 anni, un 45enne di Marnate e un 24enne proveniente dalla provincia di Novara.

Deferito un uomo per atti osceni in luogo pubblico

Infine, nella rete dei controlli è capitato anche il soggetto che nei giorni scorsi ha turbato alcuni passanti a Caronno Pertusella denudandosi in pubblica via e su cui erano state fatte delle segnalazioni. L’uomo corrispondente alla descrizione dei segnalanti è stato fotosegnalato e deferito per atti osceni in luogo pubblico aggravati perché anche in presenza di minore. Le persone  nformate sui fatti lo hanno riconosciuto in foto. Si tratta di un marocchino di 34 anni senza fissa dimora.