Legnano

Senza mascherina e aggredisce i poliziotti: multato e arrestato

E' successo in Largo Tosi. Nei guai un giovane che, con altri ragazzi, stava ascoltando musica a tutto volume senza rispettare le norme anti-Covid

Senza mascherina e aggredisce i poliziotti: multato e arrestato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 31 Dicembre 2020 ore 12:53

Senza mascherina e aggredisce i poliziotti: un giovane è stato arrestato a Legnano nell’ambito dei controlli per verificare l’applicazione delle norme anti-Covid.

Senza mascherina e aggredisce i poliziotti

In queste giornate e serate la Polizia di Stato di Legnano è impegnata nei controlli in città per verificare il corretto rispetto delle misure anti-Covid. Occhi puntati sull’utilizzo della mascherina e sul divieto di assembramenti. La sera di lunedì 28 dicembre 2020 la volante è intervenuta in Largo Tosi, in pieno centro cittadino, dove era stata segnalata la presenza di giovani che stavano facendo schiamazzi e ascoltando musica ad alto volume. Arrivati sul posto, gli agenti hanno iniziato a identificare i presenti. Ed è qui che un giovane senegalese, che è stato poi multato in quanto non indossava la mascherina, ha reagito contro i poliziotti prima con stizza e poi con violenza: bloccato, per lui è scattata l’arresto.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità