Cronaca

Sedicenni di Garbagnate sorpresi a razziare una scuola a Saronno

Sedicenni di Garbagnate “in trasferta” a Saronno, dove i carabinieri li hanno colti sul fatto domenica notte mentre razziavano la scuola Pizzigoni

Sedicenni di Garbagnate sorpresi a razziare una scuola a Saronno
Cronaca Rhodense, 22 Gennaio 2018 ore 16:38

Sedicenni di Garbagnate “in trasferta” a Saronno, dove i carabinieri li hanno colti sul fatto domenica notte mentre razziavano la scuola Pizzigoni.

Sedicenni di Garbagnate sorpresi a razziare una scuola a Saronno

Nella serata di domenica 21 gennaio i carabinieri della Compagnia di Saronno hanno denunciato due minori poco più che sedicenni, residenti in Garbagnate Milanese, per tentato furto aggravato all’interno di un istituto scolastico di Saronno. E' stato un cittadino a segnalare al 112 nel pomeriggio la presenza di un giovane che controllava la recinzione della scuola “Pizzigoni”, come se stesse cercando un accesso o stesse coprendo l’azione di qualcuno che vi si era introdotto. Immediato è stato l’intervento della pattuglia della Stazione di Caronno Pertusella. I militari, precipitatisi sul posto, sono entrati all’interno dell’edificio scolastico dove hanno colto in flagranza di reato due minori che avevano appena asportato da un’aula un computer portatile completo di mouse e caricabatterie.

I due garbagnatesi sono stati denunciati

Terminato il sopralluogo per assicurarsi che null’altro fosse stato danneggiato o asportato, i carabinieri hanno accompagnato i giovani in caserma dove, a conclusione degli accertamenti di rito, sono stati denunciati. Il maltolto è stato restituito al responsabile dell’istituto scolastico. Dall’ispezione dei luoghi è emerso che i due soggetti avevano fatto accesso all’interno dell’istituto scolastico, forzando una porta laterale dell’edificio con l’ausilio di un cacciavite rinvenuto sul posto e sequestrato dai carabinieri.

Una settimana fa, raid alla primaria di via Ceresio

L'episodio genera ancora più sconcerto se si considera che appena una settimana fa, come riportato sul numero di Settegiorni del 19 gennaio, i carabinieri hanno fermato un gruppo di cinque ragazzini – il più grande appena 15enne - intenti a razziare la primaria Gramsci di via Ceresio, a Garbagnate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter