Menu
Cerca

Scuola Rodari, pannelli che cadono e classi trasferite in biblioteca

Scuola Rodari, pannelli che cadono e classi trasferite in biblioteca
Saronno, 04 Maggio 2019 ore 13:38

Scuola Rodari al centro delle polemiche: prima il crollo di un pannello, ora nuove infiltrazioni costringono a trasferire la classe.

Scuola Rodari, Licata (Pd): "Va abbattuta e ricostruita"

Una nuova infiltrazione dopo il pannello crollato prima di Pasqua, non c'è pace per insegnanti e alunni della scuola elementare Rodari di Saronno costrette lunedì, al rientro dalle vacanze, a un nuovo trasferimento. Il problema stavolta è stata appunto un'infiltrazione "dovuta a un problema emerso durante le operazioni di sostituzione del calorifero", ha spiegato la dirigente Anna Maria Rossato. "Il tema della Rodari è ricorrente - dichiara il consigliere comunale Pd Francesco Licata - Più volte hanno descritto i loro interventi e detto che era tutto a posto, ma è successo di nuovo. Abbiamo una scuola che necessita non solo di manutenzioni ma di essere abbattuta e rifatta, e non è cosa nuova, ma a quanto pare le priorità dell'Amministrazione sono altre".

LEGGI ANCHE: Mamma sputa alla maestra della Rodari di Saronno

L'assessore: "Tutto sotto controllo"

Sull'ultimo disagio vissuto all'interno della materna Rodari è intervenuto nuovamente, dopo la vicenda del pannello, l'assessore Dario Lonardoni: "E' tutto sotto controllo - spiega - il problema ha riguardato una valvola. Quando tutto sarà asciutto saranno riposizionati i pannelli".

Silighini: "A bilancio non c'è un euro per la Rodari"

Sul tema anche l'ex candidato sindaco Luciano Silighini Garagnani: "Le dichiarazioni di Lonardoni sulla Rodari non sono le risposte che chiedono i cittadini e soprattutto i piccoli saronnesi della Rodari costretti da tempo a svolgere lezione non nella propria aula ma in biblioteca o vari angoli del plesso scolastico ormai fatiscente. I pannelli che cadono sembra una cosa regolare? Si umilia la figura degli insegnanti costretti a fare lezione come capita. Quanti soldi sono stati stanziati nel bilancio per la Rodari caro sindaco? Zero euro? Si metta immediatamente mano al bilancio comunale magari tagliando i soldi spesi per lo staff del sindaco o altri costi inutili o eccessivi e si intervenga subito prima che qualche pannello crolli in testa a un bambino e lo uccida. Se non si interviene subito sono pronto a rivolgermi nelle sedi legali competenti perché questa situazione desta un pericolo sociale evidente. Gli architetti comunali non si limitino a guardare le carte ma guardino ciò che succede ad esempio al muro della palestra semi divelto. Fagioli inizi a fare e non aspetti il prossimo anno in campagna elettorale. Qui ne va della vita dei poveri bambini".

LEGGI ANCHE: Batteri coliformi nell'acqua della scuola Rodari, rubinetti chiusi a Saronno