Rho

Scuola a Rho, si riparte dal nido

Nidi all'opera per accogliere i ragazzi

Scuola a Rho, si riparte dal nido
Rhodense, 29 Agosto 2020 ore 10:43

Scuola a Rho, si riparte dal nido

Martedì 1 settembre

A Rho ripartono le scuole: i primi a cominciare saranno, martedì 1 settembre, i bambini degli asili nido, così come previsto da Regione Lombardia. Nei nidi comunali, gestiti dalla cooperativa Stripes, i primi giorni entreranno in classe i bambini che già frequentavano le strutture, poi si procederà con l’inserimento con i nuovi iscritti dal 7 settembre. “I genitori dei bambini già frequentanti – spiegano dalla cooperativa Stripes – hanno ricevuto una mail con le modalità di riambientamento, un passaggio necessario dopo tanti mesi di lontananza dei bimbi dal nido. I nuovi iscritti, un centinaio, sono stati contattati telefonicamente in questi giorni, spiegando a ciascuno il funzionamento e le novità”.

Lavori al nido

In questi giorni si stanno terminando i lavori di sistemazione del nido temporaneo nel centro civico Tortuga di via Giusti, allestito come alternativa alla sede di via Deledda, dove sono in corso importanti lavori di ristrutturazione complessiva. E’ stata quindi allestita la sede temporanea nel vicino centro civico per poter accogliere da subito i nuovi bambini e rispondere alle esigenze delle famiglie, già messe a dura prova nei mesi di lockdown.

Impegno comune

“Siamo pronti a ripartire con gli asili nido in sicurezza, seguendo le linee guida e le misure di prevenzione dei contagi – dichiara l’assessora alla scuola Valentina Giro -. Per questa fase di avvio servirà un impegno condiviso tra operatori e famiglie, formalizzato con il patto di corresponsabilità: ognuno deve impegnarsi nella prevenzione e nel monitoraggio della salute dei più piccoli. Intanto le educatrici dei nidi si stanno sottoponendo ai test sierologici previsti per il personale educativo e scolastico, nell’impegno comune di far ripartire al meglio i servizi educativi”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia