rho

Scrutatore con sintomi febbrili: due seggi evacuati, sanificati e sciolti

E' il componente del seggio n. 37 dell’Ospedale di Passirana, frazione di Rho.

Scrutatore con sintomi febbrili: due seggi evacuati, sanificati e sciolti
Rhodense, 22 Settembre 2020 ore 16:20

Scrutatore con sintomi febbrili: due seggi evacuati, sanificati e sciolti. I funzionari del Comune portano a termine le operazioni di voto all’Ospedale di Passirana

Scrutatore con sintomi febbrili: due seggi evacuati, sanificati e sciolti

Ieri mattina, lunedì 21 settembre, alle 7 uno scrutatore componente del seggio n. 37 dell’Ospedale di Passirana ha avvisato di avere sintomi febbrili. E’ scattato subito l’avviso del presidente di seggio al Comune e questo a sua volta ha concordato con la Prefettura. Di concerto con la Prefettura di Milano, sono state così affidate le funzioni delle sezioni n. 37 e 37S, a una delegazione nominata dal sindaco Pietro Romano, in via straordinaria ed eccezionale, costituita da funzionari del Comune di Rho e in particolare dal dottor Matteo Bottari, Segretario generale nella funzione di presidente di seggio, dalla dottoressa Emanuela Marcoccia Vice Segretario generale, dalla Dottoressa Patrizia Caliano funzionario dell’Ufficio elettorale. Il seggio 37 opera congiuntamente e in stretta collaborazione con il seggio 37S presso la medesima struttura ospedaliera e in via precauzionale i due seggi sono stati evacuati, bonificati e sciolti. Tutti i componenti sono stati sottoposti alle procedure di controllo previste dai protocolli sanitari con esiti negativi.

Le parole del sindaco

“Ringrazio il dottor Matteo Bottari, la dottoressa Emanuela Marcoccia e la dottoressa Patrizia Caliano per l’immediata disponibilità e professionalità, che hanno dimostrato nell’affrontare questo compito – commenta il sindaco Romano – I seggi in questione hanno sede all’Ospedale di Passirana e in tempo di emergenza sanitaria a molti avrebbe pesato affrontare questa sostituzione! Equipaggiata con tutti i dispositivi di protezione individuale, la delegazione comunale ha raccolto i voti andando personalmente nelle singole camere dei pazienti e ha poi concluso tutte le operazioni di voto con lo scrutinio”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia