Castano Primo

Scarica rifiuti ingombranti: beccato dalla Polizia Locale

Gli agenti, anche grazie alle telecamere, hanno individuato il furgone con il quale l'uomo aveva scaricato rifiuti ingombranti nei pressi dell'ecocentro.

Scarica rifiuti ingombranti: beccato dalla Polizia Locale
Legnano e Altomilanese, 03 Giugno 2020 ore 11:32

Scarica rifiuti ingombranti nei pressi dell’ecocentro di Castano Primo, ma gli agenti della Polizia Locale trovano il colpevole e lo sanzionano.

Scarica rifiuti ingombranti: ecco cos’è successo

Qualcuno, approfittando della sera, ha scaricato un cumulo di rifiuti ingombranti, come mobili, materassi e sacchi di spazzatura solida urbana, lungo il margine stradale nei pressi dell’ecocentro comunale di Castano Primo, ma gli agenti della Polizia Locale sono riusciti ad individuare il mezzo e a sanzionano l’autore. Si tratta di un uomo di origini pakistane residente a Galliate. La targa del veicolo utilizzato è stata ripresa dalle telecamere.

Gli agenti poi notano in veicolo in piazza Ardizzone

Il giorno seguente ai fatti, durante il servizio di pattuglia di controllo del territorio, i poliziotti locali hanno notato il veicolo nella piazza Ardizzone. Poiché era in sosta irregolare, gli agenti hanno provveduto anche a sanzionarlo, ma non sono riusciti a rintracciare nell’imediatezza il conducente.

Trovato il proprietario e sanzionato

Nei giorni successivi, monitorando l’area, il furgone è stato di nuovo individuato da un’altra pattuglia del Comando castanese. Questa volta, dopo una breve ricerca tra i residenti della zona, gli agenti della Polizia Locale hanno individuato il conducente e sono così risaliti anche al proprietario e all’autore dello scarico, che oltre alla bonifica dell’area è stato sanzioanto per il deposito incontrollato dei rifiuti.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia