Cronaca
la decisione del questore

Sanzionato per questioni igieniche e frequentato da pregiudicati: sospesa per 10 giorni la licenza alla pizzeria Kebab

A settembre, gli agenti sono intervenuti per un avventore in evidente stato di agitazione dovuta all’alcool che molestava i passanti

Sanzionato per questioni igieniche e frequentato da pregiudicati: sospesa per 10 giorni la licenza alla pizzeria Kebab
Milano Pubblicazione:

Chiusura di 10 giorni per la pizzeria kebab Cleopatra di Milano: la decisione è stata presa dal Questore Petronzi dopo che nel locale sono state trovate diverse persone con precedenti penali e dopo il riscontro di una situazione igienico sanitaria fuori norma.

Chiusa per 10 giorni la pizzeria Kebab Cleopatra

Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi ha decretato la sospensione per 10 giorni della licenza per la conduzione della “Pizzeria Kebab Cleopatra” in Via Vitruvio 46, a Milano.

Questa mattina, gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia hanno notificato la sospensione al responsabile dell’attività in quanto, a seguito di numerosi controlli svolti da maggio a settembre, il locale è risultato essere frequentato da clienti con precedenti di polizia, per reati in materia di armi, contro la persona, il patrimonio, in materia di stupefacenti e d’immigrazione, per ubriachezza e molestie. In particolare, a maggio, personale dell’A.T.S. ha sanzionato il titolare della pizzeria a causa delle condizioni igienico sanitarie e di conservazione degli alimenti.

Trovati tre minori con un telefono rubato

Sempre a maggio, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno indagato tre minori per ricettazione, che nei pressi del locale sprovvisti di documenti sono stati trovati in possesso di un telefono cellulare e di una carta di credito prepagata rubata. Uno dei tre era destinatario di una Misura Cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.

Inoltre, a settembre, gli agenti sono intervenuti per un avventore in evidente stato di agitazione dovuta all’alcool che molestava i passanti, il quale è stato sanzionato per molestia e ubriachezza.

Seguici sui nostri canali