San Vittore Olona, conti dei condomini usati come bancomat: “Ora vogliamo patteggiare”

San Vittore Olona, conti dei condomini usati come bancomat: “Ora vogliamo patteggiare”
28 Gennaio 2017 ore 17:59

L’accusa è di essersi appropriati indebitamente di 230mila euro prelevandoli dai conti correnti dei condomini che amministravano: ora Monica Barlocco ed Enrico Odoni, titolari dello Studio2000 di San Vittore Olona finito nella bufera dal 2014, hanno annunciato l’intenzione di patteggiare. Ed hanno proposto di restituire un terzo della cifra sottratta. Questo nell’ultima udienza del processo, la cui sentenza è attesa per marzo. Maggiori dettagli sul numero di Settegiorni Alto Milanese attualmente in edicola.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia