Salone del Mobile, ci sono pure i Salesiani

Salone del Mobile: ad esporre, per il quarto anno di fila, anche i Salesiani di Arese, ecco qual è la loro opera e la metafora che racchiude.

Salone del Mobile, ci sono pure i Salesiani
Rhodense, 21 Aprile 2018 ore 14:54

Salone del Mobile, anche quest'anno c'è il Cnos-Fap - Centro di formazione professionale dei Salesiani di Arese.

Salone del Mobile: un appuntamento imperdibile per tutti

Per la quarta volta consecutiva, il Cnos-Fap (centro nazionale opere salesiane formazione e aggiornamento professionale ndr) - Centro di formazione professionale dei Salesiani espone al Salone internazionale del Mobile, la prestigiosa rassegna che richiama visitatori da tutto il mondo. Quest'anno presenta la «Libreria equilibrio», una metafora esistenziale, ideata e progettata dall'allievo Gianfranco Pravettoni, di quarta mobili e realizzata insieme a tutta la classe.

"Un ruolo di primo piano"

Dichiara a tal proposito, Mauro Colombo, direttore del centro di formazione: "Stiamo pian piano guadagnando un ruolo di primo piano sia con i servizi sociali, che con le aziende e con le famigli. Ciò nonostante non abbiamo perso l’attenzione verso i ragazzi più deboli e in difficoltà. Siamo capaci di formare giovani a livello d’eccellenza».