Sabrina è la cornaredese che ha vinto il concorso di Giovanni Rana

"Crea il prossimo sfogliavelo". Con la ricetta alla parmigiana di melanzane ha conquistato il cuore dell’imprenditore.

Sabrina è la cornaredese che ha vinto il concorso di Giovanni Rana
Rhodense, 11 Maggio 2018 ore 18:16

"Per me è stata una grande sorpresa quando, in una sera di novembre, il signor Giovanni Rana in persona mi ha chiamata per comunicarmi che avevo vinto il suo concorso".

Sabrina Carsenzuola ha vinto il concorso di Giovanni Rana

"Anch’io sono Giovanni Rana!" Lo può ben dire Sabrina Carsenzuola che ha vinto il concorso "Crea il prossimo Sfogliavelo" indetto dal pastificio veneto, leader mondiale nel mercato della pasta fresca. Con la sua ricetta degli sfogliavelo alla parmigiana di melanzane, Sabrina ha infatti conquistato il cuore di Giovanni Rana.
"Per me – racconta Sabrina – è stata una grande sorpresa quando, in una sera di novembre, il signor Giovanni Rana in persona mi ha chiamata per comunicarmi che avevo vinto il suo concorso. Ero incredula e felice: la mia ricetta era stata scelta tra le migliaia che avevano partecipato alla competizione".
Dalla vittoria ai banchi del supermercato: oggi i ravioli vincitori possono essere acquistati e gustati da tutti. Sabrina, sposata e mamma di due bambini, con il fratello Davide e i genitori gestisce da decenni l’Albergo Torino a Bareggio.
Ma che cosa l’ha spinta a creare la sua ricetta? "Ho pensato a questa specialità perché gustosa, saporita e legata alla tradizione italiana. Se la parmigiana piace a tutti, perché non racchiudere questa esplosione di sapori dentro un tortello di pasta fresca? E così insieme a mio papà abbiamo fatto un po' di prove e poi ho inviato la ricetta vincendo il concorso. Dopo quattro mesi, proprio il giorno del mio compleanno il 24 marzo, Giovanni Rana – un vero gentiluomo, simpatico e verace - mi ha fatto un'altra sorpresa: i miei sfogliavelo sono arrivati sui banconi dei supermercati".
Presto Sabrina tornerà a preparare i suoi piatti nella trattoria di Bareggio dove ha affinato le sue arti culinarie perché, dal prossimo autunno, riaprirà i battenti il suo ristorante con serate dedicate alla cucina tradizionale lombarda. Nel menù non potrà di certo mancare la ricetta «originale» dei suoi sfogliavelo alla parmigiana di melanzane.