Cronaca

Sabino De Castro sul tetto del mondo con il team Ebimotors e la Porsche Gt3

Il pilota rhodense insieme a Broggi e Nicolae ha ottenuto il titolo sulla pista di Sebring in Florida

Sabino De Castro sul tetto del mondo con il team  Ebimotors  e la Porsche Gt3
Cronaca Rhodense, 12 Dicembre 2021 ore 10:00

Quattro vittorie e un quinto posto per ottenere il titolo.

Obiettivo raggiunto nell'ultimo appuntamento dell'anno

Obiettivo raggiunto nell’ultimo appuntamento del Campionato Internazionale 24 ore Series svoltosi nei giorni scorsi sulla mitica pista di Sebring in Florida. L’equipaggio composto dal rhodense Sabino de Castro, dal milanese Fabrizio Broggi e dal romeno Sergiu Nicolae ha vinto la 24 ore e conquistato anche il primo posto nel Campionato del mondo. Una pista estremamente selettiva quella di Sebring in Florida per le difficoltà del tracciato e per le note, agli addetti ai lavori, sconnessioni del fondo.

Il titolo ottenuto grazie alla vittoria finale sulla pista di Sebring in Florida

Una pista ricavata da un ex aeroporto militare della Seconda Guerra mondiale che è stata resa ancor più impegnativa dalle condizioni meteorologiche con acquazzoni improvvisi, anche notturni, che hanno reso viscido il manto stradale facendo diventare in modo particolare il settore centrale, tutto in cemento, molto impegnativo e insidioso. Le prestazioni della Porsche Gt3 Cup 4000 del trio De Castro, Broggi, Nicolae, grazie anche all’ottima preparazione da parte del team Ebimotors, alla tattica e alla gestione strategica in gara, hanno permesso all’equipaggio italo-romeno di raggiungere il prestigioso traguardo ovvero vincere una delle gare più importanti della stagione ma soprattutto salire sul gradino più alto del podio nella classifica finale del campionato.

Quattro vittorie e un quinto posto per ottenere il titolo

Iniziato in ritardo il campionato, dal terzo appuntamento in calendario, la squadra di Enrico Borghi ha ottenuto quattro vittorie e un quinto posto risalendo progressivamente la classifica finale fino ad arrivare sul gradino più alto della competizione. E ora, dopo questo importante successo, solo pochissimi giorni per i festeggiamenti visto che non c’è nemmeno il tempo di godersi il meritato trionfo.

Nelle prossime settimane al via i test per la prossima stagione

Nelle prossime settimane, infatti, sono già previsti i test per la prossima stagione visto che il nuovo campionato inizia subito a metà gennaio con la 24 ore di Dubai e Sabino de Castro con tutto il team sarà sulla griglia di partenza per cercare di bissare al termine della stagione l’importante successo ottenuto quest’anno con la sua Porsche Gt3 Cup 4000.