Cronaca
Arrestata

Rubava nelle case, 26enne in manette

La donna ha visitato diversi appartamenti tra Legnano e Castellanza.

Rubava nelle case, 26enne in manette
Cronaca Legnano e Altomilanese, 29 Settembre 2022 ore 13:48

Rubava nelle case tra Legnano e Castellanza, ora è finita in carcere.

Rubava in casa tra Legnano e Castellanza: arrestata

I Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Busto Arsizio nei confronti di una 26enne italiana, nota alle forze dell’ordine, ritenuta responsabile di quattro furti e cinque violazioni di domicilio perpetrati in diverse abitazioni di Legnano e Castellanza nonché di utilizzo indebito di carta di credito commessi tra il mese di giugno e il mese di agosto in concorso con un complice.

Entrava dalle finestre e faceva sparire i portafogli

La donna agiva sempre con lo stesso modus operandi, approfittava delle finestre aperte per introdursi all’interno delle abitazioni e si impossessava, in brevissimo tempo, dei portafogli contenenti soldi e carte di credito che ha in seguito utilizzato per effettuare piccoli acquisti in esercizi commerciali. In alcune circostanze, i proprietari di casa si sono trovati proprio di fronte alla donna la quale è fuggita a mani vuote.

La donna è stata rinchiusa nel carcere di Como

Le indagini, immediatamente avviate dai Carabinieri della Stazione di Castellanza e coordinate dalla locale Procura della Repubblica, hanno permesso di ricostruire la dinamica e di raccogliere, grazie anche alle testimonianze e alla visione di sistemi di videosorveglianza, circostanziati elementi di prova a carico dell’indagata. La donna, a seguito della notifica dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere e al termine delle formalità di rito, è stata portata in carcere a Como a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Seguici sui nostri canali