Cronaca

Rubati due anelli a un clochard mentre dormiva

Il furto mentre l’uomo riposa nel rifugio di via Pasubio, messo a disposizione dal Comune di Saronno per i senzatetto.

Rubati due anelli a un clochard mentre dormiva
Cronaca Saronno, 03 Febbraio 2019 ore 16:10

Derubano un clochard mentre dorme nel rifugio di via Monte Pasubio a Saronno. Dall’armadietto gli hanno sottratto due anelli dal grande valore affettivo, più che economico.

Clochard derubato al rifugio comunale

L’uomo, un 50enne saronnese, aveva trovato alloggio nella struttura di via Monte Pasubio. Un piccolo spazio messo a disposizione per i senzatetto dal Comune e inaugurato nel periodo natalizio. Nel rifugio ci sono dei materassi gonfiabili usati da chi non sa dove coricarsi in queste giornate d’inverno. Il clochard ha passato la notte tra venerdì e sabato. Nei tre armadietti aveva riposto i suoi oggetti personali e i due anelli. Al mattino non li ha più trovati e si èp rivolto ai carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti.

Da chiarire i contorni del furto

Sono ancora chiare le circostanze del furto. E’ probabile che il clochard sia stato alleggerito del suo “tesoro” nella notte, mentre riposava.

E’ il primo episodio che si registra al rifugio ma riporta l’attenzione sui problemi di gestione e sulla sicurezza dell’alloggio sottolineati nelle scorse settimane da alcuni esponenti politici e dal consigliere comunale Francesco Banfi, che nel corso di una nottata aveva compiuto un sopralluogo intrattenendosi con chi vi entrava per cercare riparo dal freddo.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter