Cronaca
Arrestati subito dopo il furto

Rubano una borsetta e tentano la fuga in auto: arrestati

I poliziotti hanno visto i tre ladri di origine straniera portare via la borsetta fuori da un ristorante.

Rubano una borsetta e tentano la fuga in auto: arrestati
Cronaca Milano città, 23 Agosto 2022 ore 14:31

La Polizia ferroviaria ha arrestato a Milano due uomini e una donna che avevano tentato la fuga in auto dove aver rubato una borsetta ad una turista al bar.

Rubano una borsetta: arrestati dalla Polizia

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato tre cittadini stranieri, due uomini e una donna di età compresa tra i 25 ed i 36 anni, pluripregiudicati, per il reato di furto aggravato in concorso.

I poliziotti in servizio in abiti civili durante un giro di perlustrazione nei pressi della Stazione Centrale, hanno notato tre stranieri a bordo di un'auto transitare ripetutamente in via Fara e, insospettiti, li hanno pedinati. Scesi dall'auto si sono avvicinati al tavolino di un ristorante, dove una turista straniera era intenta a mangiare e, approfittando di un attimo di distrazione, si sono impossessati della borsa poggiata a terra. La mossa non è sfuggita ai poliziotti che hanno intimato loro l'alt ma i ladri, raggiunta l'auto, hanno tentato la fuga con una manovra azzardata, andando contromano e speronando una vettura che giungeva in direzione opposta finendo incastrati e permettendo agli agenti di arrestarli.

A bordo della macchina sono stati rinvenuti scalpelli, cacciaviti ed altri arnesi da scasso, oltre a un telefono e un paio di occhiali rubati pochi giorni prima a Cremona.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter