Cronaca
Controlli mirati

Ruba uno zaino e scappa in monopattino: arrestato

L'arresto è avvenuto poco distante dalla Stazione Centrale di Milano.

Ruba uno zaino e scappa in monopattino: arrestato
Cronaca Milano città, 13 Gennaio 2022 ore 15:29

La Polizia ha arrestato oggi, 13 gennaio 2022, un 26enne algerino in Stazione Centrale a Milano dopo che aveva rubato uno zaino ed era fuggito in monopattino.

Il furto nel piazzale della Stazione

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un 26enne algerino, pluripregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, per il reato di furto aggravato. I poliziotti, impiegati in un servizio antiborseggio, transitando nella piazza adiacente alla Stazione Centrale, hanno notato il giovane che mostrava particolare interesse per uno zaino appoggiato dietro a due persone sedute su un muretto. Dopo aver prestato attenzione all'eventuale presenza di forze dell'ordine, si è impossessato della borsa senza farse vedere dalle vittime, oltre che dai presenti.

La fuga in monopattino e l'arresto

Il 26enne si è allontanato velocemente a bordo di un monopattino in direzione della Galleria delle Carrozze della stazione. Bloccato dagli agenti, è stato anche denunciato per inosservanza alle norme sugli stranieri. Lo zaino, contenente effetti personali e chiavi di abitazione, è stato restituito alla proprietaria, ignara dell'accaduto, mentre il monopattino è stato sequestrato.