Rissa in pieno giorno a Corbetta davanti ai residenti

Forse chi è stato ferito doveva dei soldi all'aggressore.

Rissa in pieno giorno a Corbetta davanti ai residenti
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 28 Maggio 2018 ore 17:14

Coinvolti almeno tre stranieri dai tratti magrebini.

Rissa in pieno giorno a Corbetta

Rissa per il centro della frazione di Soriano a Corbetta attorno alle 15 di lunedì 28 maggio. Coinvolti almeno tre stranieri dai tratti magrebini. Il tutto è successo davanti agli occhi dei residenti, dato che i primi screzi sono iniziati al parco Tonella e, pare secondo il racconto dei tanti testimoni, per motivi legati al denaro. Forse chi è stato ferito doveva dei soldi all'aggressore che dalle parole è passato ai fatti rompendo una bottiglia di vetro e cercando di colpire l'avversario con il manico tagliente. I residenti hanno chiamato i Carabinieri giunti sul posto con i soccorritori della Croce Bianca di Magenta. Prima che arrivassero, i due si sono rincorsi, spintonati e feriti con i vetri rotti. Poi si sono tirati addosso delle grosse pietre raccolte in via Fogazzaro e, proprio qui, uno dei due ha tolto il copri tombino di una pompa dell'acqua (grande come un foglio A4 e spesso pochi millimetri) scaraventandolo addosso all'altro. Il terzo è scappato nei campi e l'aggressione in via per Cantaluppetta. Il malcapitato, sanguinante, è stato portato all'ospedale Fornaroli di Magenta, per fortuna im condizioni non gravi. Ancora a piedi libero gli altri uomini coinvolti nella rissa.

TORNA ALLA HOME E GUARDA LE ALTRE NOTIZIE