Cronaca
Lutto

"Riposa in pace angioletto": l'addio a Gaia, morta a 8 anni

Legnano piange la "Leoncina", spentasi all'ospedale di Novara dopo una lunga lotta contro una grave patologia neurodegenerativa.

"Riposa in pace angioletto": l'addio a Gaia, morta a 8 anni
Cronaca Legnano e Altomilanese, 13 Dicembre 2022 ore 11:54

Anche Legnano piange Gaia Vivacqua, la bimba di Bellinzago Novarese spentasi ieri, lunedì 12 dicembre 2022, a soli 8 anni.

Addio alla "Leoncina" Gaia, spentasi a 8 anni

Nata il 21 settembre 2014, Gaia era affetta da una rara malattia neurodegenerativa, la leucodistrofia metacromatica, che le era stata diagnosticata all'età di 18 mesi. Insieme ai genitori, la mamma Marina e il papà Nicola, e alla sorella maggiore, la piccola ha affrontato la malattia con coraggio, tanto da meritarsi il soprannome di "Leoncina". E "La Leoncina Gaia" è il nome dell'organizzazione no profit fondata per aiutarla. A dare l'annuncio della sua scomparsa, lunedì mattina, è stata proprio la pagina facebook dell'associazione:  "Con immenso dispiacere, ma libera da ogni sofferenza, la nostra Leoncina Gaia questa notte è diventata un splendido angioletto. Grazie a tutti per le energie e l'affetto che ci avete dimostrato". La bambina si è spenta nel reparto di Pediatria dell'Ospedale Maggiore della Carità di Novara, dov'era ricoverata da qualche giorno.

La gara di solidarietà per lei si era tinta di lilla

Per aiutare lei e la sua famiglia, si era scatenata una gara di solidarietà che si era estesa oltre i confini del Novarese e aveva coinvolto anche la Città del Carroccio. In particolare, un sostegno fattivo era arrivato dal mondo lilla: grazie all'impegno degli ultras e dell'Ac Legnano, il ricavato di una partita per stagione veniva devoluto a Gaia e alla sua famiglia, per aiutarli a sostenere il costo delle cure per la sua malattia. Spesso la bimba era ospite allo Stadio Mari con i suoi genitori per assistere alla partita: l'ultima volta lo scorso 18 settembre in occasione del match Legnano-Sanremese.

Il saluto dei Boys Legnano: "Riposa in pace"

"I Boys Legnano esprimono in questo momento difficile la più forte vicinanza alla famiglia della nostra Leoncina. Riposa in pace piccolo ma grande angioletto" è il saluto postato sulla propria pagina facebook dagli ultras del Legnano calcio.

Domani a Bellinzago l'ultimo viaggio terreno

Il funerale sarà celebrato domani, mercoledì 13 dicembre, alle 10, nella chiesa di San Clemente a Bellinzago Novarese. Oggi, martedì 13, alle 18, sempre in San Clemente, sarà recitato il rosario. La famiglia chiede di non inviare fiori ma di devolvere eventuali offerte a supporto dei bambini.

 

Seguici sui nostri canali