Rho: taglio del nastro per la nuova mensa dei poveri

Rho: taglio del nastro per la nuova mensa dei poveri
Cronaca Rhodense, 12 Dicembre 2020 ore 11:05

La mensa dei poveri sarà inaugurata dall’Arcivescovo di Milano Mario Delpini

Sarà l’Arcivescovo di Milano Mario Delpini a inaugurare alle 12 di domani, domenica la nuova mensa dei poveri e l’emporio della solidarietà realizzati dalla Caritas e dalla Cooperativa Intrecci nell’ex chiesa parrocchiale di San Paolo situata all’angolo tra via Castellazzo e via Don Mazzolari. Una cerimonia semplice, che si terrà con tutte le norme del distanziamento previste dall’emergenza Covid, che oltre all’arcivescovo vedrà la partecipazione del prevosto di Rho don Gianluigi Frova del primo cittadino di Rho Pietro Romano e dell’assessore ai servizi sociali del Comune Nicola Violante.

Uno spazio realizzato per le persone meno fortunate che vivono in città

Presente al taglio del nastro anche il parroco di San Paolo don Fabio e Stefano Lucchini presidente e legale rappresentante del gruppo Robert F Kennedy Human Rights che ha contribuito alla realizzazione del nuovo spazio destinato alle persone meno fortunate che vivono in città.  Alla cerimonia prenderanno parte anche i responsabili della Cooperativa Intrecci insieme ai volontari della Caritas cittadina che da sempre gestiscono le attività della mensa dei poveri che attualmente si trova in Largo don Rusconi nei locali della parrocchia di San Vittore.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità