Cronaca

Rho: Ruba la corrente alla vicina, arrestato 50enne

Un uomo di 50 anni di Passirana di Rho è stato arrestato dagli agenti di Polizia del Commissariato di Rho-Pero per furto di energia elettrica

Rho: Ruba la corrente alla vicina, arrestato 50enne
Cronaca Rhodense, 30 Gennaio 2019 ore 14:13

L'uomo si era allacciato al contatore di una pensionata

A far scattare l'allarme le bollette troppo salate

Un uomo di 50 anni, italiano, residente nella frazione di Passirana di Rho è stato arrestato dagli agenti di Polizia del Commissariato di Rho-Pero per furto di energia elettrica. A chiamare il 112, la sua vicina di casa, una pensionata di 75 anni che da tempo riceveva bollette raddoppiate rispetto al solito. La donna riferiva agli agenti di avere problemi con il contatore della corrente e di presumere un allaccio abusivo al proprio contatore che spesso e volentieri saltava, cosa mai successa prima.

Troppi fili collegati al contatore della donna

Gli agenti recatisi a casa della donna notavano subito una strana abbondanza di fili uscire dal contatore, dall’esame dei fili elettrici si notava una connessione con un contatore adiacente. Risaliti al proprietario dell'appartamento collegato al contatore vicino a quello della pensionata, gli agenti staccavano la luce in casa della donna e nello stesso momento il contatore dell'appartamento dell'uomo saltava anch'esso.

Problemi economici ma telefonino di ultima generazione

Messo alle strette il 50enne dichiarava di aver avuto problemi economici e che pertanto gli era stata staccata la corrente: anche se possedeva un cellulare di ultima generazione. L'uomo in un bar di Rho aveva incontrato un elettricista dilettante che si era offerto di risolvergli il problema chiedendo il pagamento di 30 euro. Il cinquantenne è stato arrestato per furto aggravato e continuato di corrente elettrica.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter