Rho, rapina il bar della stazione e aggredisce la titolare: arrestato

Rho, rapina il bar della stazione e aggredisce la titolare: arrestato
07 Novembre 2016 ore 13:24

RHO – Entra al bar della stazione, arraffa snack dagli espositori nascondendoli sotto la giacca e poi, quando la titolare del locale gli si avvicina per assicurarsi che paghi la merce, spintona la donna la donna fino a portarla dietro al bancone, dove le afferra il collo e comincia a stringerlo, trascinandola verso il registratore di cassa perché lo apra e gli consegni il contenuto. E’ successo poco prima delle 6 del mattino di domenica 6 novembre. Fortunatamente, mentre il giovane minacciava la titolare del bar, sono entrati nel locale due avventori. Al che il malvivente ha mollato la presa ed è tornato come se niente fosse al di qua del bancone. Quando la donna, rincuorata dalla presenza di altre persone, gli ha intimato di andarsene, il rapinatore le ha assicurato che sarebbe ritornato coni suoi amici e le avrebbe distrutto il locale. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato del commissariato Rho-Pero e gli agenti hanno rintracciato il balordo nel sottopassaggio della stazione: il ragazzo si è avventato contro di loro cercando di sottrarsi alla cattura, ma gli uomini del commissario Carmine Gallo hanno avuto la meglio e l’hanno immobilizzato. Aveva ancora con sé tutta la merce sottratta poco prima al bar. Il giovane è stato indentificato in T.A., 17anni,  abitante a Rho, già noto alla Polizia: arrestato, è finito al carcere minorile Beccaria di Milano. Ampio servizio su Settegiorni di venerdì 11 novembre.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia