Rho-Monza, altre chiusure in vista

Nel fine settimana previste chiusure sulla Rho-Monza per lavori. Ecco come cambierà la viabilità lungo la tratta.

Rho-Monza, altre chiusure in vista
Rhodense, 11 Dicembre 2017 ore 10:54

Sarà un altro fine settimana di passione per gli automobilisti che dovranno percorrere la Rho-Monza.

Rho-Monza, ecco le chiusure

Dalle 22 di venerdì 15 dicembre alle 5 di lunedì 18 dicembre, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A52-Monza) nella tratta compresa tra gli svincoli Bollate-Novate in competenza ASPI e Novate Milanese Centro (Km 2+850). I percorsi alternativi prevedono l’indirizzamento del traffico in Autostrada A8, l’ingresso in Autostrada A4 direzione Venezia per la successiva uscita allo  svincolo Cormano (A4, Km 129+800).

Dalle 12 di sabato 16 dicembre alle 12 di domenica 17 dicembre verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A52-Monza) nella tratta compresa tra gli svincoli Novate Milanese Centro (Km 2+850) e l’interconnessione con S.P. ex S.S.35 (Km 6+850), rami di svincolo interclusi compresi. I percorsi alternativi prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso sulla S.P. ex S.S.35 allo svincolo Cormano.

Dalle 22 di venerdì 15 dicembre alle 5 di lunedì 18 dicembre, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione A8-Rho) nella tratta compresa tra l’interconnessione con S.P. ex S.S.35 (Km 6+850) e lo svincolo Bollate-Cormano (Km 4+250), rami di svincolo interclusi compresi. I percorsi alternativi prevedono la deviazione del traffico in viabilità ordinaria, l’ingresso in Autostrada A4 direzione Torino allo svincolo Cormano (A4, Km 129+800) per il successivo ingresso in Autostrada A8.

Dalle 7 alle 10 di sabato 16 dicembre, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione A8-Rho) nella tratta compresa tra gli svincoli Bollate-Cormano (Km 4+250) e Bollate-Novate in competenza ASPI, rami di svincolo interclusi compresi. I percorsi alternativi prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso sul Raccordo allo svincolo Bollate-Novate in competenza ASPI.

In caso di maltempo le lavorazioni potranno essere rinviate e recuperate nel corso del primo giorno utile consecutivo, con pari modalità e orari.