Rho

La nuova mensa dei poveri sarà intitolata a don Citterio

Un omaggio a un sacerdote che ha sempre messo la mensa dei poveri al primo posto.

La nuova mensa dei poveri sarà intitolata a don Citterio
Rhodense, 15 Novembre 2020 ore 13:00

La nuova mensa dei poveri sarà intitolata a don Citterio. Un omaggio a un sacerdote che ha sempre messo questo servizio ai poveri al primo posto.

La nuova mensa: il cantiere

I lavori si stanno ultimando in via Castellazzo, nell’ex chiesa di San Paolo: la struttura prenderà il nome di «Mensa Caritas don Giampaolo Citterio», per ricordare il prevosto così attento alle realtà caritative della città. A comunicarlo don Gianluigi Frova prevosto della città. Don Frova che, parlando sempre della mesa dei poveri, rimarca che «siamo pronti a ripartire sia per il pranzo sia per la cena. Saremo ancora in Largo don Rusconi, in attesa della conclusione dei lavori nella nuova struttura ritardati a causa della pandemia, ma ormai prossimi alla conclusione»

Cercasi volontari

Mensa dei poveri che sta cercando volontari. «Per poter affrontare insieme l’emergenza sanitaria che sta riproponendosi in modo molto preoccupante – ha chiosato il sacerdote – un gesto di generosità che può fare la differenza».

 Torna alla home

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia