Rho: I vigili sequestrano armi e droga

Gli agenti della Polizia locale di Rho fermano un uomo di 30 anni e lo denunciano per detenzione abusiva di armi e di stupefacenti

Rho: I vigili sequestrano armi e droga
Cronaca Rhodense, 28 Maggio 2018 ore 10:01

Il sequestro di armi e droga è stato eseguito dalla Polizia locale

Controllo in corso Europa

Durante un’operazione di controllo del territorio  il personale del servizio di pronto Intervento della Polizia Locale Rhodense, individuava e fermava in Corso Europa, una persona già nota alle forze dell’ordine della città per reati di detenzione di sostanze stupefacenti, spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto di armi, nonché numerosi reati contro la persona.

Guai per un uomo di 30 anni

L’uomo di nazionalità italiana classe 1988 veniva controllato dagli agenti che l’hanno fermato in corso Europa.
All’atto delle verifiche, il pregiudicato veniva trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente, motivo questo che portava alla perquisizione domiciliare ove venivano rivenuti, oltre a tutto l’occorrente per il confezionamento di dosi di droga, anche numerosi coltelli a serramanico e una pistola replica di una Beretta 98 modificata.

Denunciato per detenzione abusiva di armi

Il cittadino rhodense veniva denunciata in stato di libertà per detenzione abusiva di armi e stupefacenti, quanto rivenuto sequestrato; lo stesso soggetto era stato denunciato per lo stesso identico motivo nel 2015 sempre dagli uomini del Comando Rhodense.