Rho, derubata di gioielli per oltre 25mila euro: la ladra è la figlia

Rho, derubata di gioielli per oltre 25mila euro: la ladra è la figlia
07 Ottobre 2016 ore 09:52

Apre la cassaforte e la trova completamente vuota, nonostante l’assenza di segni di effrazione. Brutta sorpresa per B.P., 50enne di Rho, la quale ha sporto denuncia di furto al Commissariato di pubblica sicurezza. Certo non immaginava che il ladro, o meglio la ladra, fosse una delle due figlie adolescenti. La 15enne si era impadronita di ori e preziosi per un valore di oltre 25mila euro e li aveva ceduti a cinque suoi amici, due dei quali pregiudicati per furto e spaccio, che li avevano venduti ad alcuni compro oro di Rho, dividendosi l’incasso. I poliziotti hanno accertato che nel giro era coinvolta anche la madre 46enne di uno dei ragazzi, anch’essa residente a Rho. E’ a lei che il figlio si era rivolto per vendere alcune collane d’oro e un orologio Rolex. Tutta la refurtiva è stata recuperata e consegnata alla legittima proprietaria. I giovani e la donna sono stati indagati per ricettazione.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia