Rescaldina, Vanzago e Rho: smantellato traffico di droga, trovati anche pistole e fucili – Guarda il VIDEO

Rescaldina, Vanzago e Rho: smantellato traffico di droga, trovati anche pistole e fucili – Guarda il VIDEO
28 Marzo 2017 ore 08:14

RESCALDINA – I carabinieri li hanno sorpresi mentre stavano scaricando casse di frutta e verdura. Ma nelle cassettte c’era anche la droga. E poi nelle case sono spuntate pistole e fucili.
Era una vera e propria associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti quella smantellata dai militari della Compagnia di Legnano. I carabinieri sono arrivati a Rescaldina e  hanno tratto in arresto 5 persone, tra cui 3 italiani, un 43enne e due 51enni, nonché un 45enne e un 64enne spagnoli, questi ultimi incensurati, ritenuti responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.
Gli uomini dell’Arma, al termine di un’attività di osservazione discreta iniziata nei giorni precedenti, hanno fatto irruzione in un magazzino, scoprendo i 5 uomini intenti a scaricare, da un autoarticolato proveniente dalla Spagna, cassette con all’interno frutta e verdura, sul cui fondo erano occultati 88 sacchetti contenenti 61,5 kg. di marijuana e 500 gr. di hashish.
Le successive perquisizioni presso le abitazioni dei 3 italiani hanno consentito di rinvenire, in un appartamento di Vanzago (MI), altri 4,5 kg. di hashish suddivisi in stecche e ovuli, ulteriori 600 gr. di marijuana, nonché la somma di 30.000 euro in contanti, mentre in un garage condominiale di Rho (MI) sono stati trovati e sottoposti a sequestro ulteriori 480.000 in contanti, occultati in 2 valige, 20 telefoni cellulari e 25 sim-card.
I Carabinieri hanno trovato anche un fucile cal. 12 e 2 pistole semiautomatiche, provento di furti in abitazione, per cui l’uomo dovrà rispondere anche di ricettazione e detenzione e porto illecito di armi.
nfine, altri 8 pusher sono stati tratti in arresto in distinte operazioni condotte in Cesano Maderno (MB), Cologno Monzese (MI), Milano, Monza, Sedriano (MI) e Segrate (MI).
Altri arresti in altre operazioni che, complessivamente, hanno visto togliere dalle piazze oltre 82 chili di droga per un totale di oltre 2 milioni di euro e 510mila euro in contanti.
Seguiranno aggiornamenti



Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia