Rescaldina, Rubava all'Auchan: arrestata una 42enne

Rescaldina, Rubava all'Auchan: arrestata una 42enne
Cronaca 15 Aprile 2017 ore 09:56

RESCALDINA - I dipendenti del negozio hanno il sospetto che non sia la prima volta che la donna frequenta in maniera sospetta il negozio. E’ la dichiarazione acquisita dal Maresciallo Antonio Mittica dei Carabinieri di Rescaldina, Stazione comandata dal Maresciallo Giorgio Dogliotti, nel mentre nei propri uffici stava formalizzando l’atto di arresto nei confronti di una 42enne di Busnago (MB) con precedenti specifici per furto.

Sta di fatto che, lo abbia già fatto o no, questa volta è stata presa con le mani nel sacco, proprio mentre si stava allontanando dopo aver superato il varco di uscita del negozio all’interno della Galleria del Centro Commerciale Auchan. I Carabinieri, che stavano svolgendo un servizio di pattuglia a piedi, e si trovavano a ridosso del negozio interessato, hanno notato la donna che effettuava strani movimenti. All’uscita l’hanno bloccata e dal controllo effettuato dalla Carabiniera che era in servizio, dalle tasche e sotto gli abiti sono usciti prodotti di merceria varia per un valore superiore ai 200  euro. Le placche antitaccheggio erano state rotte e sono state poi ritrovate sotto gli scaffali dove la donna era stata vista armeggiare. L’arrestata è stata dapprima trattenuta presso le camere di sicurezza e poi sottoposta al giudizio direttissimo all’esito dei quali è stata tradotta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.