Cronaca

Rescaldina, chiedeva sesso in cambio di case popolari: arrestato ex funzionario del Comune - Guarda il Video

Rescaldina, chiedeva sesso in cambio di case popolari: arrestato ex funzionario del Comune - Guarda il Video
Cronaca 18 Novembre 2016 ore 09:44

RESCALDINA - «Vuoi la casa comunale? Devi venire a letto con me».  Così Salvatore Tramacere, 58 anni, ex funzionario del Comune di Rescaldina. Secondo l'accusa avrebbe approfittato della sua posizione per ottenere sesso in cambio di alloggi popolari e contributi in denaro. A tre donne, a loro volta denunciate in stato di libertà, avrebbe concesso benefici dopo prestazioni sessuali. L'indagine è partita da un esposto dell'attuale sindaco Michele Cattaneo. In seguito alla denuncia, le Fimme gialle hanno piazzato telecamere nell'ufficio di Tramacere e hanno filmato gli incontri a luci rosse del dirigente che oggi si trova agli arresti domiciliari.