Rave party sventato a Settimo, 5 giovani denunciati

Il sindaco: "Le azioni messe in opera sono frutto del confronto e della collaborazione tra le diverse istituzioni".

Rave party sventato a Settimo, 5 giovani denunciati
Cronaca Rhodense, 04 Giugno 2018 ore 12:17

Dopo il rave sventato venerdì 1 giugno in via Fermi,  a Settimo Milanese, 5 le denunce.

Rave party sventato: 5 denunce

Dopo il rave party sventato rischiano di essere denunciati a piede libero per occupazione abusiva e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta dei 5 giovani che venerdì pomeriggio sono saliti sul tetto dell'ex sede dell'Auto Delta. Nonostante gli appelli sono rimasti sul palazzo fino alle 20. Le forze dell’ordine sono riuscite a farli sgomberare. Quindi sono stati rinsaldati i cancelli e chiusa parte della strada per evitare che arrivassero altri ragazzi.

4 foto Sfoglia la gallery

Collaborazione tra le diverse istituzioni

"Le azioni messe in opera sono frutto del confronto e della collaborazione tra le diverse istituzioni. Ha commentato il sindaco Sara Santagostino. Proficuo il confronto tra il Prefetto di Milano e il Sindaco durante l’audizione richiesta e ottenuta dopo gli altri rave che hanno interessato Settimo Milanese".