Rapine sui treni: la Polizia arresta due 19enni

I ragazzi sarebbero responsabili di tre rapine commesse il 24 agosto scorso. Ricercato un terzo complice.

Rapine sui treni: la Polizia arresta due 19enni
15 Giugno 2020 ore 14:59

Rapine sui treni: la Polizia arresta due 19enni. I due ragazzi avrebbero commesso tre rapine lo scorso 24 agosto. Ancora ricercato un terzo complice.

Rapine sui treni: la Polizia arresta due 19enni

Sabato scorso, 13 giugno, gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento della Polizia Ferroviaria della Lombardia e del Posto Polfer di Milano Bovisa hanno arrestato due cittadini italiani, entrambi di 19 anni, responsabili di tre rapine avvenute in rapida successione il 24 agosto del 2019 sui treni tra le stazioni di Cesano Maderno e Milano Affori.

Dalle indagini svolte dai poliziotti è emerso che i due durante le rapine i due 19enni, prima avvicinavano con una scusa le vittime, solitamente loro coetanei, a bordo dei treni o nella stazione di Affori, poi li minacciavano anche utilizzando un coltello, avvalendosi della complicità di un terzo uomo ancora ricercato. Quindi si facevano consegnare lo smartphone con il pin oppure il portafoglio.

A seguito delle denunce delle vittime, gli agenti hanno avviato un’indagine e tramite la visione delle immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nelle stazioni e sui convogli sono riusciti ad identificare con certezza i responsabili ed eseguire l’ordinanza di custodia cautelare firmata dal Giudice per le indagini preliminari di Monza.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia