Rapina negozio di Busto Arsizio, denunciata una coppia

I due sono stati identificati grazie alle telecamere che li hanno ripresi mentre si allontanavano a piedi dopo il colpo.

Rapina  negozio di Busto Arsizio, denunciata una coppia
Cronaca 20 Novembre 2017 ore 16:00

Rapina negozio, coppia finisce nei guai.

Rapina negozio, coppia individuata e denunciata

I carabinieri di Busto Arsizio  hanno individuato e denunciato con l'accusa di rapina in un negozio di Busto Arsizio due cittadini albanesi, un uomo e una donna, conviventi, 50enni e già noti alle forze dell'ordine. Nei loro confronti sono stati quindi raccolti univoci indizi di colpevolezza in ordine alla commissione della rapina commessa lo scorso 7 novembre all’interno dell’esercizio commerciale Arcadia Milano in via Bramante.

Commessa aggredita e minacciata

I due complici, poco prima dell’orario di chiusura, approfittando della presenza della sola dipendente, parzialmente travisati da sciarpe e berretti, l'hanno strattonata lievemente e, dopo averla minacciata, hanno prelevato dalla cassa la somma  di 650 euro poi sono scappati  a piedi lungo le vie adiacenti. Proprio grazie alla minuziosa ricerca dei carabinieri è stato infatti possibile ricostruire la via di fuga percorsa dai rapinatori riuscendo così a identificarli, grazie a una telecamera di videosorveglianza di una banca poco lontana. I  due sono stati quindi ripresi mentre si “toglievano” gli indumenti utilizzati per il travisamento e mengtre percorrevano a piedi la  strada.