Rapina in lavanderia a Saronno, taglierino contro una cliente per 20 euro

Il fatto intorno alle 18. Minuti di terrore nel negozio di via Volta

Rapina in lavanderia a Saronno, taglierino contro una cliente per 20 euro
Cronaca Saronno, 05 Dicembre 2019 ore 19:52

Rapina in lavanderia in via Volta, un uomo a volto coperto e con un taglierino si è fatto consegnare il magro incasso della giornata.

Rapina in lavanderia in via Volta

È successo intorno alle 18 in via Volta a Saronno, al confine con Rovello Porro. Attimi di vera paura nel negozio, quando un uomo a volto coperto ha minacciato una cliente presente con un taglierino costringendo la commessa a dargli la cassa e il ricavato della giornata. Un bottino davvero magro, di una ventina di euro. Afferrato il bottino l'uomo si dato alla fuga, riuscendo a sfuggire ai carabinieri giunti sul posto poco dopo, chiamati dai proprietari.

Sempre i titolari hanno poi raccontato l'accaduto via social, non nascondendo di star pensare a trasferire altrove l'attività, già colpita in passato da altri criminali.

LEGGI ANCHE: Rapinano una villa e feriscono una bambina: arrestati