Magenta

Rapina alla farmacia, caccia ai banditi

La testimonianza della farmacista

Rapina alla farmacia, caccia ai banditi
Magenta e Abbiategrasso, 18 Settembre 2020 ore 20:41

Rapina alla farmacia, caccia ai  banditi. E’ accaduto alla farmacia della basilica di Magenta, venerdì 18 settembre nel tardo pomeriggio.

Rapina alla farmacia

“Il rapinatore è entrato e si è avvicinato molto alla cliente che stavo servendo. Ha, poi, sfilato il coltello, chiedendo i soldi in cassa. Ci siamo trovate, quindi, obbligate a versare il denaro; dopodichè questi è fuggito di corsa.” Così viene descritta da una delle due farmaciste la rapina avvenuta una manciata di minuti prima delle 19 al punto vendita di farmaci di fronte alla Basilica di San Martino. Autore del misfatto, un uomo – probabilmente con problemi di tossicodipendenza a giudicare dall’atteggiamento (questo si evince dal racconto delle due donne impegnate dietro al bancone) – entrato nell’esercizio commerciale con cappello a visiera abbassata e mascherina chirurgica, elementi che rendevano il viso dell’individuo non identificabile.

Caccia ai banditi


Sul posto sono intervenute un’autovettura e una camionetta dei Carabinieri, i quali hanno provveduto a raccogliere le testimonianze e avviare le indagini di rito. E’ caccia ai colpevoli.

Torna alla home

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia