“Ci sono due uomini armati al Carrefour”. Falso allarme, erano della vigilanza

Un'incomprensione fra marito e moglie ha subito fatto partire l'intervento dei militari di Mozzate.

“Ci sono due uomini armati al Carrefour”. Falso allarme, erano della vigilanza
Saronno, 17 Gennaio 2020 ore 13:24

I carabinieri sono accorsi stamattina al Carrefour di Carbonate ma non c’era nessuna rapina in corso: colpa di un fraintendimento.

Rapina al Carrefour, falso allarme

Carabinieri a sirene spiegate stamattina, venerdì 17, poco dopo le 9 al Carrefour di via Volta a Carbonate. I militari della stazione di Mozzate sono intervenuti con la massima allerta e in pochi minuti dopo la segnalazione della presenza di uomini armati all’interno del centro commerciale. Al loro arrivo, però, la situazione era tranquilla: nessuna rapina in corso, nessun uomo armato e nessun ladro da arrestare.

Incomprensione fra marito e moglie

Il tutto è nato da un fraintendimento fra uno dei responsabili del centro commerciale e la moglie con cui era al telefono. L’uomo avrebbe infatti chiuso la chiamata all’arrivo degli uomini della vigilanza per le solite operazioni di routine, dicendo però alla moglie che doveva salutarla perchè erano appena entrati “due armati”. La donna ha subito pensato al peggio ed ha chiamato i carabinieri, che dato il falso allarme hanno comunque dato prova della loro celerità d’intervento.

LEGGI ANCHE:  Monossido in casa, tre intossicati a Carbonate

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia