Cronaca

Ragazzo denunciato per spaccio

E' successo nella località denominata “quattro strade”, ai confini tra Busto Arsizio, Magnago, Lonate Pozzolo e Vanzaghello.

Ragazzo denunciato per spaccio
Cronaca Legnano e Altomilanese, 18 Marzo 2019 ore 16:42

Ragazzo denunciato per spaccio lo scorso sabato pomeriggio per possesso di droga. L’individuo era riuscito a sottrarsi ad un controllo della polizia la settimana precedente.

Ragazzo denunciato per spaccio

Alle 21.10 di domenica 10 marzo, nei pressi della località denominata “quattro strade”, ai confini tra Busto Arsizio, Magnago, Lonate Pozzolo e Vanzaghello, una volante della polizia ha intimato un’altra autovettura al fermo per un controllo. La zona è definite da varie aree boschive, rinomate per il fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti. L’auto in questione, una Alfa Romeo 159, ha iniziato una fuga spericolata, con velocità elevatissime con sorpassi rischiosissimi di più vetture contemporaneamente. Dopo aver imboccato una strada sterrata a San Antonino Ticino era riuscito a dileguarsi.

Il ritrovamento

Alle 17 di sabato 16 marzo una volante della polizia di via Foscolo, ha avvistato l’Alfa Romeo 159 nell’autolavaggio di via Amendola. A bordo un uomo marocchino di 33 anni, con nascosti nella sciarpa alcuni grammi di cocaina, due coltelli, due cellulari, con messaggi che alludevano allo spaccio, e 700 euro in contanti.

L’uomo

L’uomo con permesso di soggiorno e disoccupato, è stato denunciato per possesso di sostanze stupefacenti con il fine di spaccio, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di armi improprie. Una volta identificata la vettura, si è scoperta che fosse intestata ad un'altra persona, risedente in centro Italia e con intestazione di altre 100 automobili. Il marocchino ha subito inoltre la contravvenzione per utilizzo di veicolo intestato in modo fittizio.

Seguici sui nostri canali