Cronaca
in lacrime dopo l'aggressione

Ragazzine molestate in stazione: identificati i presunti colpevoli

La Polizia Locale di Rho ha individuato i presunti aggressori del sottopasso della ferrovia.

Ragazzine molestate in stazione: identificati i presunti colpevoli
Cronaca Rhodense, 03 Agosto 2022 ore 11:06

Due ragazzine di meno di 14 anni sarebbero state molestate nel sottopasso della stazione di Rho nella giornata di lunedì 1 agosto 2022.

Molestate in stazione: interviene la Polizia Locale

Lunedì 1 agosto nel pomeriggio, due Agenti della Polizia Locale sono intervenuti in piazza Libertà vedendo l'assembramento di giovani e di due ragazze in lacrime. Da quanto emerso dalle prime verifiche le due ragazzine minorenni (meno di 14 anni) sarebbero state importunate da un gruppo di ragazzi nel sottopasso pedonale della stazione ferroviaria di Rho Centro, che da via Magenta consente di raggiungere Piazza Libertà. Le ragazzine sarebbero state accerchiate, derise a parole e infine ci sarebbe stato anche un palpeggiamento da parte degli aggressori.

La Polizia rintraccia i presunti colpevoli

Un'aggressione che ha sconvolto le due ragazze che sono scoppiate a piangere attirando l'attenzione della Polizia Locale. Gli agenti hanno cercato subito di rintracciare i presunti colpevoli, che si trovavano nelle vicinanze e non si erano dati alla fuga, forse non credendo di aver commesso qualcosa di grave. I giovani sono stati subito identificati: le ragazze verranno riascoltate a breve e anche i presunti aggressori verranno interrogati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter