Menu
Cerca
Lavori a Castano

Quattro nuove colonnine di ricarica elettrica in città

Sono iniziati oggi, martedì 9 febbraio, i lavori per l'installazione di nuove colonnine di ricarica elettrica: la soddisfazione dell'Amministrazione.

Quattro nuove colonnine di ricarica elettrica in città
Cronaca Legnano e Altomilanese, 09 Febbraio 2021 ore 18:24

Quattro nuove colonnine di ricarica elettrica a Castano Primo: sono iniziati oggi, martedì 9 febbraio 2021, i lavori per la loro installazione.

Nuove colonnine di ricarica elettrica: le parole del sindaco

Sono iniziati oggi, martedì 9 febbraio, i lavori sul territorio di Castano Primo per l’installazione delle quattro nuove colonnine di ricarica elettrica di Enel X!

Sulla questione è intervenuto il sindaco Giuseppe Pignatiello:

"È sempre un piacere poter portare avanti progetti ecologici e di attenzione all'Ambiente.
Sono anni in cui ogni Amministratore è chiamato a rispondere a questa sfida del nuovo millennio, ovvero il saper convivere con rispetto insieme alla natura e all'Ambiente che ci circonda.
Sono certo che il lavoro che stiamo portando avanti da anni a Castano Primo, insieme alla collaborazione e al senso di responsabilità di tutti i Castanesi, porterà la nostra Città ad essere sempre piu innovativa ed ecologica".

"Una città sempre più green"

A commentare i lavori anche l'assessore ai Lavori Pubblici Andrea Osellame e l'assessore all'Ambiente Alessandro Landini:

"Siamo davvero entusiasti della prosecuzione del progetto sviluppato con Enel, per dotare Castano Primo di colonnine di ricarica per le auto elettriche.
Un progetto avviato con l'installazione di un sistema di ricarica davanti alla nostra Stazione Ferroviaria.
Ora il nostro impegno dedicato all'innovazione e alla sostenibilità ambientale continua.
Riteniamo essenziale proiettare sempre più la nostra Città verso un futuro ecosostenbile a cominciare dal modo in cui abitiamo e ci muoviamo sul territorio.
È importante ridurre al minimo l'impatto delle emissioni nell'ambiente, fino ad arrivare un giorno al traguardo necessario delle emissioni zero.
Per noi resta di primaria importanza gettare le basi per la realizzazione di una rete di mobilità dolce estesa su tutta Castano Primo, che possa essere in grado di ridurre drasticamente i consumi e dar vita ad una Città Green e vicina all'ambiente".