A Milano

Quasi 500 piante di marijuana in casa: arrestato sedrianese

Tre cittadini italiani, incensurati, avevano allestito una maxiserra in uno scantinato.

Quasi 500 piante di marijuana in casa: arrestato sedrianese
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 15 Aprile 2020 ore 11:39

Dall’edificio usciva odore di marijuana. Così la Polizia ha scoperto una serra con quasi 500 piante.
Tre cittadini italiani, incensurati, avevano allestito una maxiserra in uno scantinato a Milano. Tra loro anche L.F., 30 anni, residente a Sedriano.

Quasi 500 piante di marijuana

Gli agenti del Commissariato Greco Turro, durante un servizio di controllo del territorio, passando per via Cesare Abba hanno avvertito un forte odore provenire dall’interno di uno stabile. In pochi istanti è arrivata in ausilio la volante del Commissariato Comasina per svolgere ulteriori accertamenti. Con l'aiuto dei Vigili del Fuoco i poliziotti sono entrati nello scantinato e hanno trovato ben 467 piante di marijuana. Nel locale anche i tre coltivatori, che sono stati arrestati.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE