Provoca un incidente e scappa, bloccato dai carabinieri

Lo insegue l’automobilista e viene fermato dalla pattuglia di Tradate: era alticcio al volante.

Provoca un incidente e scappa, bloccato dai carabinieri
Cronaca Saronno, 31 Marzo 2018 ore 21:04

Provoca un incidente e scappa, inseguito dall’automobilista viene bloccato dei carabinieri di Tradate. Guidava in stato di ebbrezza: denunciato e multato il pirata della strada.

 Provoca un incidente: inseguimento tra Mozzate e Tradate

Un rocambolesco inseguimento partito da Mozzate e conclusosi a Tradate grazie al brillante intervento dei militari della tenenza. E’ accaduto venerdì tra le 20.30 e le 20.50. Il tutto è iniziato sulla statale a Mozzate quando una Peugeot 206 durante, pare, un azzardato sorpasso ha tamponato una Fiat 500 su cui viaggiava una coppia di fidanzati, lei di Olgiate Comasco, lui di Tradate. L’automobilista della Peugeot, un operaio 40enne, però non si è fermato, ma ha ingranato la quinta e ha tentato di far perdere le tracce fuggendo verso nord. Non ha però  considerato la puntuale reazione del tamponato che d’istinto ha  premuto l’acceleratore  e si è lanciato all’inseguimento mentre informava dell’accaduto i tutori dell’ordine.

 Bloccato dai carabinieri di Tradate multato e denunciato per guida in stato di ebbrezza

La fuga è durata pochi chilometri e si è interrotta a Tradate, dove una pattuglia dei carabinieri allertata l’ha fermato in Varesina. Sottoposto agli accertamenti il 40enne è risultato positivo all’alcoltest: aveva un tasso alcolico di 0,98. Oltre alla denuncia pensale per guida in stato di ebbrezza gli è stata contestata la fuga dopo aver procurato un incidente (fortunatamente senza feriti) che gli è costata una salata sanzione.