Protesta arcobaleno in Consiglio comunale

L'appello del presidente de Le rose di Gertrude.

Protesta arcobaleno in Consiglio comunale
Magenta e Abbiategrasso, 26 Giugno 2018 ore 14:57

Il sindaco Chiara Calati nega il patrocinio alla parata del Pride e scatta l'indignazione de Le rose di Gertrude, che ne avevano fatto richiesta. Dopo la bufera per il "no" all'evento sull'Aids, ora una nuova polemica anima la città.

Protesta arcobaleno

E' indignato il numero uno de Le rose di Gertrude Sergio Prato, tanto da indire una protesta arcobaleno per mercoledì 27 in Consiglio comunale. Appuntamento alle 20.30 in sala consiliare di via Fornaroli.

L'appello

"Domani sera la comunità LGBTQIA+ di Magenta vuole essere presente in consiglio comunale e testimoniare con i colori della bandiera arcobaleno la sua presenza a Magenta le cui istituzioni hanno voluto negare il patrocinio al Milano Pride. Invitiamo tutte e tutti coloro che credono che una comunità è fatta di diversità ad essere presenti".

Gay Pride, Corbetta dà il patrocinio