Pronto soccorso: ecco la svolta nei codici

Addio ai quattro colori, arrivano i numeri.

Pronto soccorso: ecco la svolta nei codici
Legnano e Altomilanese, 04 Giugno 2018 ore 17:36
I Pronto Soccorso del Lazio inizieranno la fase di sperimentazione del nuovo codice a gennaio.

Pronto soccorso: ecco la svolta nei codici

Il Lazio è l'unica regione ad aver anticipato la riforma con una sperimentazione tra gli operatori. Lo scopo è accorciare le attese e restringere il margine di errore nei casi che in un primo momento sembrano non gravi. Non ci saranno più i tradizionali quattro colori, bianco, verde, giallo e rosso. Al loro posto arrivano cinque numeri. L'organizzazione sarà completamente diversa, come prevedono le linee guida che stanno per essere approvate in Conferenza Stato Regioni.

La novità

La novità interessa principalmente gli attuali codici verde. Sette pazienti su dieci, infatti, restano ad aspettare nelle aree esterne alla zona medica e può capitare che diventino delle urgenze. Per evitare ciò ci sarà dunque una diversificazione di livelli di precedenza alle visite in base a dettagliati criteri di valutazione.